[sam_zone id=1]

Il 13 gennaio esce il nuovo album di Sohn

Il 13 gennaio 2017, è prevista l’uscita di Rennen, il nuovo lavoro di Sohn. Disponibile via 4AD, è stato realizzato in California e segue di tre anni l’ultimo...

Il 13 gennaio 2017, è prevista l’uscita di Rennen, il nuovo lavoro di Sohn. Disponibile via 4AD, è stato realizzato in California e segue di tre anni l’ultimo album dal titolo “Tremors”.  E’ stato l’artista in persona a annunciare la gradita sorpresa, sbilanciandosi anche circa le date e le sedi del tour promozionale.

Qui di seguito le tracce del nuovo album:

1. Hard Liquour 
2. Conrad 
3. Signal 
4. Dead Wrong 
5. Primary 
6. Rennen 
7. Falling 
8. Proof 
9. Still Waters 
10. Harbour

L’uscita del disco è stata preceduta, c’era da aspettarselo, dal rilascio di due singoli, “Signal” e “Conrad”, accolti molto favorevolmente da critica e pubblico. Il poliedrico artista, all’anagrafe Christopher Taylor , conosciuto per anni come “Trouble Over Tokyo” e divenuto “Sohn” solo nel 2012, deve ora cimentarsi a bissare l’enorme riscontro ottenuto nel 2014 con “Tremors”.

L’impresa non sarà facile, l’attenta miscela fra r’n’b e delicata musica elettronica, è un traguardo qualitativamente laborioso quanto apprezzato. Per ottimizzare la concentrazione e avere la possibilità di ricreare atmosfere acquose e glaciali, Christopher ha trasferito lo studio di registrazione a Vienna, sulle sponde del fiume che della città porta in nome, Wien. La precedente ubicazione,  in una Londra troppo caotica e poco cordiale, probabilmente non rivestiva le caratteristiche necessarie per confezionare al meglio il prodotto.

Qualcuno ricorda Milla Jovovich, modella ucraina e attrice nella saga Resident Evil? Bene, ora la ritroviamo  nel singolo “Signal”non solo nelle vesti di protagonista ma anche come professionale regista del videoclip.

E l’Italia? Sohn non si è dimenticato di noi, ha annunciato che il tour arriverà al circolo Magnolia di Milano il 15 febbraio 2017. Prevendite disponibili già da novembre.

In this article

Join the Conversation