Leonard Cohen è pronto a morire

Sono 82 le candeline spente recentemente dal cantautore e poeta canadese. La salute si fa sempre più delicata e lo stesso Cohen, in un’amara intervista rilasciata a David Remnick del New Yorker, dichiara di essere ormai prossimo alla morte. 

Neanche il nuovo album,“You want it darker”,  in arrivo per il 21 ottobre, riesce a rasserenare l’animo rassegnato dell’autore di “So long Marianne”. Proprio Marianne Ihlnen, la musa di una delle sue più belle canzoni, è deceduta lo scorso 29 luglio, lasciando il cantautore con un grande vuoto. 

“You want it darker” sembrerebbe essere l’ultimo capitolo della straordinaria carriera di Leonard Cohen. E’ lui stesso a confermarlo in una risposta alla possibilità di un altro album in futuro

“Non credo che sarò in grado di terminare quelle canzoni. Forse sì, chi lo può sapere? Potrei averne la possibilità, non lo so. Ma non oso legarmi a una strategia spirituale. Non oso farlo. Ho del lavoro da fare. Devo prendermi cura dei miei affari. Sono pronto a morire. Spero che non sia troppo scomodo. Questo è tutto.”

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbe interessare