Roberto Herrera e il suo Tango Nuovo al Teatro Brancaccio di Roma

Il 21 e 22 Febbraio, al Teatro Brancaccio di Roma si dipanerà il teorema universale del tango argentino in grado di fa correre l’immaginazione tra le strade di...

Il 21 e 22 Febbraio, al Teatro Brancaccio di Roma si dipanerà il teorema universale del tango argentino in grado di fa correre l’immaginazione tra le strade di Buenos Aires e “giù giù” fino alla Tierra del Fuego. Per il grande scrittore Jorge Luis Borges il tango aveva il valore di mitologia: era l’elemento fondante di un popolo, quello argentino, che con la sua storia di migrazioni aveva sempre fatto fatica ad individuare una identità comune. Roberto Herrera, incarnazione della più profonda cultura popolare argentina, fa rivivere nelle sue esibizioni questo viaggio mitopoietico sul palco. La sua coreografia abbraccia i suoni in una maestria di arti e costume. Direttore, coreografo e ballerino, Herrera appartiene alla storia del tango. Il suo stile di ballo e le sue doti di coreografo sono unanimemente riconosciuti. Nel suo tango, tradizione, innovazione e sperimentazione trovano forma. Con il suo lavoro ha influito notevolmente sia sul tango tradizionale che sulle forme più attuali di questa espressione artistica. Primo ballerino del Ballet Folklorico Nacional Argentino, diretto da Santiago Ayala “El Chúcaro” e Norma Viola e, tra l’altro, ballerino solista della Grande Orchestra del Maestro Osvaldo Pugliese. Fondatore di una delle più rinomate e famose scuole di Tango a Buenos Aires, la “Roberto  Herrera  Academy”, direttore artistico della Scuola di Tango House Cambalache nella Palazzina Liberty di Milano dal settembre 2013 e molto altro ancora.

Il direttore, compositore e pianista, Ariel Rodriguez, accompagnerà Roberto Herrera.  Rodriguez  fa parte proprio di quella generazione di musicisti che, a metà degli anni 1990, ha dato ai suoni del Tango Nuevo rinnovate suggestioni pur mantenendo le radici e l’essenza dei Maestri del genere.

Al Teatro Brancaccio di Roma Special Guest sarà Estanislao Herrera, ballerino poliedrico, grande tecnico del tango e del folklore argentino (malambo), già membro del Ballet Folklorico Nacional dell’Argentina. Da sempre alter ego in tutte le creazioni della Roberto Herrera Tango Company.

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code