“Il tempo resterà”, un film che racconta Pino Daniele

Sono già passati due anni dalla scomparsa di Pino Daniele, ma le sue canzoni unite all’innata simpatia e genuinità tipica del popolo napoletano, città natale dell’artista, hanno lasciato...

Sono già passati due anni dalla scomparsa di Pino Daniele, ma le sue canzoni unite all’innata simpatia e genuinità tipica del popolo napoletano, città natale dell’artista, hanno lasciato un ricordo indelebile nel cuore di tutti gli italiani.

Così anche il cinema ha pensato di rendergli omaggio con ‘Pino Daniele – Il tempo resterà’, un docu-film che uscirà a marzo in tutte le sale, anzi meglio dire un viaggio che ripercorrerà la lunga carriera del cantante dagli esordi negli anni ’70 fino agli ultimi concerti, il tutto accompagnato dalla voce narrante del protagonista stesso e di Claudio Amendola.

Una serie di immagini e performance completamente inedite che mostrano il lato più nascosto di Pino Daniele, lato che spesso tendeva a non volere far conoscere al pubblico per evitare di esporre mediaticamente la sua famiglia, che dichiarava fosse la parte più importante e fondamentale della sua vita.

‘Pino Daniele – Il tempo resterà’ è stato diretto da Giorgio Verdelli con la produzione di Sudovest e Rai Cinema; sarà presentato il 19 marzo in anteprima al Teatro san Carlo di Napoli e rimarrà nelle sale solo tre giorni: 20, 21 e 22 marzo.

In attesa di vederlo al cinema, godiamocelo in una delle sue ultime performance dal vivo: 

 

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code