Sepultura: a gennaio il nuovo album

Si chiamerà “Machine Messiah” il nuovo lavoro del gruppo brasiliano Sepultura, e uscirà il 13 gennaio 2017 per Nuclear Blast. Ecco le dieci tracce del disco: 1.  Machine Messiah  2....

Si chiamerà “Machine Messiah” il nuovo lavoro del gruppo brasiliano Sepultura, e uscirà il 13 gennaio 2017 per Nuclear BlastEcco le dieci tracce del disco:

1.  Machine Messiah 
2. I Am The Enemy 
3. Phantom Self 
4. Alethea 
5. Iceberg Dances 
6. Sworn Oath 
7. Resistant Parasites 
8. Silent Violence 
9. Vandals Nest 
10. Cyber God 

Il tema alla base di questo lavoro, ha a che fare con la progressiva e sempre più invadente robotizzazione della società. La macchina sta progressivamente affiancando l’essere umano, sostituendosi ad esso in funzioni sempre più numerose e peculiari.
Molto ricercata la preparazione del nuovo album, registrato in Svezia presso i Fascination Street Studios a Örebro. La produzione è stata assegnata al geniale Jens Bogren, già noto per avere collaborato con artisti quali Opeth, Kreator, Paradise Lost, Soilwork, Amon Amarth e molti altri.

Machine Messiah sarà ancora una sfida, una spinta verso l’ignoto con maggiore vitalità e determinazione nell’attesa del nuovo messia, la macchinaMolto ad effetto la cover per il disco, il dipinto ‘Deus Ex-Machina’ dell’artista filippina Camille Della Rosa.
La pittrice ha entusiasmato la band per la sua vitalità, percepibile attraverso i colori e i tratti decisi, quasi violenti. Tale forza è stata interpretata parallelamente a quella tipica del popolo filippino, testimone di una cultura vivace e potente.

La seconda traccia del lavoro, “I Am The Enemy”, è stata già presentata in anteprima live al festival Rock Concha, tenutosi a Salvador, la capitale dello stato di Bahia in Brasile, il 29 ottobre di quest’anno.

 

Sepultura
Copertina

 

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code