E’ morto George Michael

Questo 2016 miete un’altra vittima illustre. A lasciarci, proprio nel giorno di Natale, è George Michael, morto “serenamente a casa sua” a soli 53 anni. Lo riferisce l’agente che esclude fermamente circostanze...

Questo 2016 miete un’altra vittima illustre. A lasciarci, proprio nel giorno di Natale, è George Michael, morto “serenamente a casa sua” a soli 53 anni. Lo riferisce l’agente che esclude fermamente circostanze sospette riguardo al decesso

«È con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George è morto in pace, a casa, durante il periodo di Natale. La famiglia chiede che sia rispettata la sua privacy in questo momento commovente e difficile. Non ci saranno altri commenti in questa fase».

Negli ultimi tempi non era stato molto bene: nel 2011 ha quasi rischiato di morire a causa di una polmonite. Proprio a inizio dicembre aveva dichiarato di essere al lavoro a un nuovo album.

George Michael, al secolo Georgios Kyriacos Panayiotou era nato in un quartiere al nord di Londra il 25 giugno 1963. Ex-cantante degli Wham, nella sua quarantennale carriera ha venduto oltre 100 milioni di dischi ed è stato uno degli artisti britannici di maggior successo.

Per un destino beffardo è morto proprio il giorno di Natale. Quel Natale che aveva consegnato per sempre alla storia della musica pop con “Last Christmas”, tra le più celebri canzoni natalizie in assoluto. Tra i suoi più grandi successi ricordiamo “Wake me up before you go go” con gli Wham, “One more try”, “Kissing a fool”, “Amazing” e “Careless Whisper”

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code