Honor: quando la realtà supera la fantasia

Questa è l’incredibile storia di Honor, una ragazza nata in Svizzera con un amore incondizionato per la musica e il sogno di potere un giorno trasformare la sua...

Questa è l’incredibile storia di Honor, una ragazza nata in Svizzera con un amore incondizionato per la musica e il sogno di potere un giorno trasformare la sua passione in professione, esibendosi in tutti i più grandi palcoscenici del mondo.

Tutto ha inizio l’anno scorso quando, per puro caso, Honor dimentica la sua chiavetta usb su un treno in Inghilterra (si trovava lì per una breve vacanza); all’interno ci sono alcune delle sue canzoni. “Luke is not sexy”, noto vlogger britannico la trova e la ascolta, scoprendo un vero e proprio talento che lo colpisce dritto al cuore.

A quel punto inizia la caccia alla proprietaria e, una volta rintracciata, viene proposto alla giovane cantante il lancio in tutte le radio inglesi del suo primo singolo ‘Never off’. In poche settimane Honor conquista l’Inghilterra ed ora è pronta a portare il suo Ep anche in Italia.

“Non avevo grandi intenzioni, avevo messo dei pensieri su dei fogli, in maniera intima nella mia stanza. Però la passione c’è sempre stata. Sono sempre stata vicina al mondo musicale perché suono il pianoforte da quando avevo 8 anni. E’ un sogno. All’inizio non ci credevo ora guardo al futuro lasciandomi sorprendere: tutto ciò che arriverà sarà bene accetto”.

Così Honor, ancora incredula, si racconta nelle innumerevoli interviste in radio e sui giornali di tutto il mondo, che l’hanno subito definita una stella nascente del panorama musicale. Una storia che invita i giovani a coltivare sempre le proprie passioni nonostante le infinite difficoltà della vita perché con il talento, ed una buona dose di fortuna, a volte i sogni si avverano.

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code