Nuovo album per le Little Mix, regine di X-Factor UK

E’ uscito il 18 novembre 2016 il nuovo lavoro delle Little Mix, frizzante gruppo inglese tutto femminile. I fan hanno dovuto attendere un solo anno dall’ultima produzione Get...

E’ uscito il 18 novembre 2016 il nuovo lavoro delle Little Mix, frizzante gruppo inglese tutto femminile. I fan hanno dovuto attendere un solo anno dall’ultima produzione Get Weird, e dovranno prepararsi alla  sferzata dovuta alla nuova linea musicale e di immagine.

Il lancio del nuovo arrivo “Glory Days”, è stato preceduto dalla presentazione di alcuni  singoli, tra cui “Short Out To My Ex” e “Nobody Like You”, dai quali emergono le difficoltà avute in precedenza dalle girl nel rapporto con i rispettivi compagni. Deciso lo spirito che anima le quattro componenti del gruppo. Lo si percepisce già nella copertina, trattata con filtri rosa su uno sfondo desertico. Le Little Mix, con lo sguardo che non ammette discussioni, si presentano allo stesso tempo grintose e sexy, comunicando che a fianco della entusiastica gioventù cammina una determinazione solida e inattaccabile.

La  veste con la quale il quartetto si pone con l’uscita di “Glory Days”, fa in modo inequivocabile l’occhiolino al mercato statunitense, meno ricettivo con gli album precedenti. C’è da sperare che questo ampliarsi di orizzonti non contamini troppo il caratteristico stile”europeo” del gruppo. Fanno ben sperare le ottime credenziali in possesso dei produttori Ryan Lewis e Digital Farm Animals, decisivi nelle  fasi di promozione e lancio del nuovo prodotto discografico.

Questa la tracklist

Shout Out to My Ex 

Touch

F.U | Oops (feat. Charlie Puth)

You Gotta Not

Down &

Power Your Love

Nobody Like You

No More Sad Songs Private Show

Nothing Else Matters  

Versione Deluxe –  contiene tre brani extra e il DVD del Get Weird Tour

Beep Beep 

Freak

Touch (versione acustica)

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code