“Peace Trail”, il nuovo album di Neil Young

Neil Young, l’eclettico cantautore di origini canadesi precursore del genere punk e grunge, ha da poco annunciato l’uscita del suo nuovo album, Peace Trail. Dopo ben cinquant’anni di concerti...

Neil Young, l’eclettico cantautore di origini canadesi precursore del genere punk e grunge, ha da poco annunciato l’uscita del suo nuovo album, Peace TrailDopo ben cinquant’anni di concerti ed indimenticabili canzoni, ancora oggi ricordate e amate dal pubblico di tutto il mondo, Young torna a far parlare di sé con il suo disco, in uscita il prossimo 2 dicembre, che racchiude un mood prevalentemente acustico ed è stato prodotto insieme a John Hanlon.

Peace Trail è stato preceduto dall’uscita del primo singolo, Indian Givers, emozionante brano che denuncia il progetto dell’oleodotto Dakota Access Pipeline, costruito sui terreni appartenenti alle tribù di nativi che abitano la regione.     

Una vita difficile e piena di difficoltà quella dell’artista, che l’ha visto affrontare diverse malattie e l’angoscia per la disabilità dei suoi amati figli, ma che non gli ha mai tolto la voglia di scrivere brani che hanno segnato la storia del folk rock, e gli hanno fatto calcare i più prestigiosi palchi del mondo, (l’ultimo è stato il Desert Trip di Indio).

Non resta quindi che aspettare dicembre per tornare a godere della splendida musica scritta ed interpretata dal settantenne più rock d’America. Nel frattempo potete riguardarvi la performance che Neil ha tenuto insieme ai Metallica durante un concerto di beneficenza. Veramente imperdibile. La trovate qui

Peace Trail – Tracklist:

01. Peace Trail
02. Can’t Stop Workin’
03. Indian Givers
04. Show Me
05. Texas Rangers
06. Terrorist Suicide Hang Gliders
07. John Oaks
08. My Pledge
09. Glass Accident
10. My New Robot

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

1 comment

  1. Paolo Redaelli Rispondi

    sono curioso su Terrorist Suicide Hand Gliders