“Food & Book” – Gusto e letteratura a Montecatini

Si è svolta a Montecatini, nelle stupende Terme in stile Liberty di Tettuccio la quarta edizione di “Food and Book”, rassegna sponsorizzata da Agra Press di Roma insieme a...

Si è svolta a Montecatini, nelle stupende Terme in stile Liberty di Tettuccio la quarta edizione di “Food and Book”, rassegna sponsorizzata da Agra Press di Roma insieme a Slow Wine.

L’unione di cultura e cibo, “la cultura del cibo, il cibo nella cultura ” sta diventando sempre di più una nuova tendenza, un nuovo filo conduttore tra  due tipi di attività artistica e di pubblico. I protagonisti della manifestazione sono stati gli scrittori che nei loro romanzi hanno raccontato anche il cibo e gli chef che presentano le loro creazioni spesso in libri di successo.
 
Tra i nomi di spicco della rassegna troviamo la scrittrice anglo-siciliana Simonetta Agnello Hornby che, prima di essere una scrittrice di successo, ha lavorato in uno studio legale di Londra occupandosi di tutela dei minori. Il suo libro “Caffé amaro” (Feltrinelli) è uno splendido affresco siciliano dalle cui pagine fanno capolino pranzi, cene e ricette .

Altri protagonisti sono stati: Roberto Giacobbo che ha presentato il suo libro di divulgazione scientifica sul l’epigenetica “Le carezze cambiano il DNA” ( ERI-Mondadori) e Bruno Gambarotta che ha presentato il suo giallo “Non si piange sul latte macchiato” (Nanni Editori).

 
Simonetta Agnello Hornby firma copie del suo libro (Foto Simona Tuliozzi- Viola Editrice) 
Simonetta Agnello Hornby firma copie del suo libro (Foto Simona Tuliozzi- Viola Editrice)
Simonetta Agnello Hornby firma copie del suo libro (Foto Simona Tuliozzi- Viola Editrice)
 
 
In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code