40 anni di Ramones – In cantiere un album celebrativo

Sono passati ben 40 anni da quando la leggendaria band punk-rock ha pubblicato il suo primo iconico album. Per il 29 luglio è attesa la pubblicazione di un’edizione...

Sono passati ben 40 anni da quando la leggendaria band punk-rock ha pubblicato il suo primo iconico album. Per il 29 luglio è attesa la pubblicazione di un’edizione speciale.

Per celebrare i Ramones, uno dei gruppi punk più influenti di sempre, bisogna fare le cose in grande. I fan saranno sicuramente accontentati da questa quantità di materiale – che verrà pubblicata il 29 luglio – celebrativa dei primi quarant’anni dell’album d’esordio della storica band newyorkese. I Ramones originali purtroppo non ci sono più (i membri originali della band sono venuti a mancare tra il 2011 e il 2014), ma grazie agli sforzi di Mickey Leigh, fratello di Joey, e di Linda, vedova di Johnny, questo progetto commemorativo ha potuto vedere la luce.

Veniamo al dunque. In cantiere, è prevista una ristampa del disco di esordio della band in un’edizione deluxe composta da tre cd più un album in vinile con delle demo inedite, un paio di concerti live e un nuovo mix mono. Il lavoro di ristampa verrà curato da Rhino con la supervisione del produttore originale Craig Leon. Questo bel pacchettino da acquolina in bocca si chiamerà Ramones: 40th Anniversary Deluxe Edition.

Ricapitolando, dei tre CD, il primo conterrà la ristampa del primo album omonimo della band, il secondo, dal titolo Single Mixes, Outtakes, and Demos, sarà una raccolta di 18 tracce, tra cui versioni demo inedite dei classici dei Ramones. Il terzo disco invece consisterà nella registrazione dei due concerti dei Ramones al Roxy di West Hollywood, del 12 agosto 1976. Tutto questo sarà accompagnato, come già detto, da un vinile contenente il mix mono dell’album di debutto. Una vera manna dal cielo per i puristi.

Ma non è finita qui. L’edizione deluxe conterrà anche un libro 12 x 12 pollici, che include le note di produzione di Leon durante la registrazione, un saggio di Mitchell Cohen che tratta degli albori dei Ramones e alcune foto di Roberta Bayley, la fotografa autrice dell’iconica foto di copertina dell’album.

Sono state realizzate solo 19.760 copie numerate dell’album, quindi affrettatevi. Sul sito della band trovate tutte le indicazioni per il pre-order.

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code