Riccardo Muti torna alla Scala di Milano

Il maestro torna alla direzione nel tempio della musica classica dopo quasi 12 anni.  Riccardo Muti fa rientro nel teatro simbolo della grande tradizione operistica italiana e lo fa dopo...

Il maestro torna alla direzione nel tempio della musica classica dopo quasi 12 anni. 

Riccardo Muti fa rientro nel teatro simbolo della grande tradizione operistica italiana e lo fa dopo più di un decennio. Il maestro è già stato direttore musicale della Scala dal 1986 al 2005, anno del burrascoso addio per contrasti molto forti con gran parte dell’orchestra e  con l’allora sovrintendente Carlo Fontana.

Il 20 e il 21 gennaio 2017 sono previsti due programmi con la Chicago Symphony Orchestra che lo stesso Muti guida dal 2010. Merito del ritorno va dato al sovrintendente del Teatro alla Scala dal 2012, Alexander Pereira, che fin dal suo insediamento ha auspicato il ritorno di uno dei più stimati direttori d’orchestra nel mondo:

“Dalla prima conferenza stampa come sovrintendente ho sottolineato assieme a Riccardo Chailly la necessità che alla Scala dirigano i più grandi direttori del mondo e in particolare chi è entrato nella storia del teatro dando un contributo artistico straordinario come Riccardo Muti.”

Un auspicio divenuto realtà. Per il 6 giugno, presso il Museo del Teatro alla Scala, è intanto prevista una mostra che ripercorre le tappe della sua carriera.

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code